CORSI AGGIORNAMENTO E PERFEZIONAMENTO

Torna indietro

Nessuna Immagine
ANALISI E VERIFICA DI EDIFICI ESISTENTI IN CEMENTO ARMATO


Corso breve presso Eucentre Foundation  8-9 luglio 2011


Il corso si svolge nell’ambito di un’iniziativa di EUCENTRE diretta ad affrontare i temi più specialistici legati alla progettazione antisismica che non trovano ampio spazio all’interno dei corsi generali di aggiornamento sulle nuove normative tecniche. In particolare il corso è rivolto a professionisti, tecnici e funzionari operanti nel campo dell’edilizia interessati a capire in modo approfondito la risposta nonlineare di strutture in C.A. sotto azione sismica e quindi poter procedere ad una più accurata modellazione della stessa per giungere ad un consapevole utilizzo degli strumenti di calcolo e normativi per la progettazione e verifica degli edifici in zona sismica.


Obiettivi del Corso
Il corso si propone di fornire gli strumenti necessari per un’accurata modellazione del comportamento non lineare di strutture in cemento armato sotto sisma ed una consapevole interpretazione dei risultati delle analisi numeriche. Particolare spazio verrà lasciato all’applicazione pratica con numerosi e significativi esempi di modellazione eseguiti e discussi col diretto coinvolgimento dei partecipanti. Durante il corso verranno distribuite le dispense preparate dai docentie come testo teorico di supporto il manuale “Valutazione di Edifici Esistenti in Cemento Armato” di G. Manfredi, A. Masi, R. Pinho, G. Verderame, M. Vona, pubblicato dalla IUSS-Press (www.iusspress.it).


Contenuti del Corso
Tra i metodi riconosciuti dalle Norme Tecniche per le Costruzioni, per l’analisi del comportamento di strutture sotto azione sismica, quelli lineari (analisi statica e modale) sono utili ed efficienti in fase di progettazione, ma diventano carenti o addirittura inaffidabili se utilizzati per studiare strutture irregolari che non rispettano i principi del capacity design. In questi casi riuscire a cogliere il contributo della nonlinearità geometrica e materiale nella risposta strutturale permette una sua migliore previsione e comprensione. Il corso, breve ma intenso, tratterà la modellazione non-lineare di strutture in C.A. Partendo dalla trattazione teorica dei diversi tipi di non-linearità e dai diversi tipi di modellazione per analisi non-lineari, verranno successivamente trattate le analisi dinamiche e statiche nonlineari. Ampio spazio verrà dedicato alla valutazione di strutture esistenti in C.A. secondo quanto richiesto da NTC ed EC8. Infine verranno date indicazioni sui metodi per modellare pareti, vani scala/ascensore, tamponamenti, nodi, scorrimento delle armature, deformazione a taglio, diaframma ed eccentricità; il corso si concluderà con nozioni sul controllo delle analisi non-lineari e criteri di convergenza. Trattazioni teoriche e applicazioni pratiche verranno alternate durante lo svolgimento del corso.


Tratto da www.eucentre.it




Stampa in pdf
 
Home | Chi Siamo | Progettazione | Servizi | Realizzazioni | Utility | Contatti

© Barozziweb 2007